Basilicata, arriva la Facoltà di Medicina: previste 1049 assunzioni

40

“Dalle risposte che sto avendo dai ministri all’Istruzione e alla Sanita’ c’e’ la volonta’ di costituire la facolta’ di medicina in Basilicata. La Regione mettera’ le risorse economiche necessarie. Verra’ istituito un tavolo tecnico Regione e Unibas per portare avanti il progetto che credo possa trovare realizzazione nel prossimo anno”. Cosi’ il presidente della Regione Basilicata Vito Bardi alla conferenza di inizio anno che si e’ svolta a Potenza, nella sala Verrastro del palazzo della giunta. Il governatore si e’ poi focalizzato sull’Irccs Crob di Rionero per il quale “sono stati stanziati 14 milioni e mezzo di euro per la strumentazione tecnologica”. Bardi ha ricordato anche la nomina del direttore del comitato scientifico “di livello nazionale” e l’imminente nomina del direttore generale. Tra gli obiettivi raggiunti nel settore sanitario, il presidente annovera anche i concorsi “con 1049 assunzioni nel 2021” ed annuncia una conferenza sull’azienda ospedaliera regionale San Carlo di Potenza entro fine mese, un progetto con la Basilicata capofila per l’odontoiatria pediatrica grazie alle risorse del ministero e la realizzazione per la prima volta di una rete oncologica.