Protesta dei Navigator in Campania: due in ospedale per lo sciopero della fame

231

Due dei cinque Navigator campani, oggi al quinto giorno di sciopero della fame e in presidio fisso notte e giorno davanti la sede della Regione Campania, hanno accusato un malore e sono stati portati in ospedale. A riferirlo sono gli altri manifestanti che erano sul posto. Ad aver accusato il malore sono Ilenia De Coro e Carlo Del Gaudio. A quanto si apprende i due sono stati trasportati in ambulanza uno al Fatebene Fratelli e l’altro al Loreto Mare. “E’ stato tutto improvviso – racconta Fabrizio Greco, anche lui in sciopero della fame da lunedi’ 26 agosto – Ilenia stava camminando qui sotto e di un tratto e’ svenuta mentre Carlo e’ stato colto da un attacco di panico e si e’ sentito male. Non si puo’ andare avanti cosi’. Chi puo’ deve intervenire”.