“Supermedia”, bando Inps per 7mila borse di studio

Da assegnare ai figli dei dipendenti o pensionati della pubblica amministrazione

228

E’ stato pubblicato il bando di concorso Inps “Supermedia” per l’assegnazione di oltre 7.000 borse di studio da assegnare ai figli dei dipendenti o pensionati della pubblica amministrazione che hanno conseguito nell’anno scolastico 2018/2019 la licenza/diploma di Scuola secondaria di primo/secondo grado oppure la promozione a classi successive nella scuola secondaria di secondo grado. Ne dà notizia ildenaro.it.

Per la precisione, i requisiti per inoltrare domanda di assegnazione della borsa sono i seguenti: essere figli, orfani ed equiparati di dipendenti pubblici iscritti alla Gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali; di pensionati, ex dipendenti, utenti della Gestione dipendenti pubblici; di dipendenti del Gruppo Poste Italiane S.p.A. e dei dipendenti iscritti alla gestione ex Ipost; di iscritti alla Gestione assistenza magistrale.

Le domande potranno essere inoltrate fino al 25 ottobre 2019, mentre sul sito dell’Istituto è possibile consultare il bando integrale del concorso.