Reddito, l’Inps: «Aiuta il mercato, ma non crea posti di lavoro»

251

«Il Reddito di cittadinanza aiuta il mercato, ma non crea posti di lavoro». A parlare è Pasquale Tridico, presidente dell’Inps, che nel corso dell’audizione in commissione parlamentare sugli enti gestori ha dichiarato: «Il Reddito di cittadinanza, e così il decreto dignità, non creano lavoro in senso letterale, aiutano ad allocare il lavoro sul mercato attraverso l’incrocio tra domanda e offerta, come qualsiasi altra politica attiva. Per creare lavoro servono investimenti».

Sul tema pensioni Tridico ha detto: «Valutando insieme i dati sulle pensioni, la congiuntura non particolarmente positiva e la tendenza lievemente in aumento mercato del lavoro, possiamo dire che Quota 100 non ha certamente avuto un impatto negativo sull’occupazione».  Tridico specifica che il «tasso di sostituzione al momento è indeterminato» ma dai numeri sembra emergere un impatto «lievemente positivo» della misura sul mercato del lavoro. Quanto al decreto dignità, spiega Tridico, «avrebbe spinto positivamente verso contratti a tempo indeterminato».