Rapporto Consob: la finanza “green” piace ma non è conosciuta

In Italia solo il 5% degli investitori dichiara di avere prodotti ecosostenibili nel proprio portafogli

24

Gli investimenti sostenibili e socialmente responsabili (Sri) piacciono ma sono ancora poco noti. Il dato emerge dal rapporto Consob 2019 sulle scelte di investimento delle famiglie italiane, secondo cui solo il 40% degli intervistati dichiara di averne almeno sentito parlare e appena il 5% si ritiene bene informato. Le fonti informative prevalenti sono i media e il web, mentre il ruolo dei consulenti finanziari resta secondario. Nel complesso, solo il 5% degli investitori dichiara di avere prodotti ‘green’ nel proprio portafogli.

L’interesse potenziale negli Sri sfiora il 40% del campione, che nella maggior parte dei casi si dichiara attento ai profili finanziari dell’investimento; un quarto del campione non è interessato in alcun caso, mentre più di un terzo non è in grado di esprimere un’opinione. Il 66% degli intervistati non conosce le performance passate di questa categoria di investimenti. La mancanza di interesse nei prodotti Sri viene ricondotta all’assenza di risparmi da investire nel 47% dei casi (28% per il sottocampione degli investitori, che paiono dunque percepire questa tipologia di prodotti come non fungibile rispetto agli investimenti ‘tradizionali’), seguita dal fatto di non aver mai ricevuto proposte di investimenti in tal senso e dalla mancanza di fiducia.

(affaritaliani.it)