Manovra, spunta la “lotteria degli scontrini”: soglia del contante torna a mille euro

198

Non solo la lotteria degli scontrini: entra nel decreto fiscale anche un premio speciale per chi paghi con la carta di credito. Lo si legge nell’ultima bozza del decreto collegato alla manovra, che è datata 14 ottobre. Per incentivare l’uso di sistemi di pagamento elettronici, viene creata una specifica estrazione di premi riservati tanto ai consumatori quanto ai negozianti, qualora il pagamento avvenga con carte o bancomat. Per i premi della nuova lotteria vengono stanziati 70 milioni di euro. La soglia per l’uso del contante passa da tremila a mille euro. È quanto prevede l’ultima bozza del decreto fiscale in circolazione, datata 14 ottobre, all’articolo 19 del testo.