Italcementi: copertura assicurativa per dipendenti contagiati dal virus

Lo ha deciso l'azienda, che ha esteso la misura agli oltre 1.850 dipendenti delle società italiane del Gruppo.

292

Una copertura assicurativa e sanitaria integrativa in caso di contagio da Coronavirus per tutti i dipendenti di Italcementi. Lo ha deciso l’azienda, che ha esteso la misura agli oltre 1.850 dipendenti delle societa’ italiane del Gruppo. La copertura, che va ad aggiungersi a tutte le misure di prevenzione adottate dalla societa’ in queste settimane, tra cui l’estensione a tutti gli uffici dello smart-working, e’ stata comunicata oggi ai dipendenti e prevede un’indennita’ in caso di ricovero, un’indennita’ da convalescenza e un pacchetto di assistenza post ricovero per la gestione sanitaria e familiare.