Il ministro: “Flat tax certa fino a 65mila euro”

256

Le partite Iva “fino ai 65 mila euro avranno tutte le rassicurazioni del caso”, mentre sull’estensione fino a 100 mila euro “ci stiamo lavorando”. Lo ha detto il ministro per lo Sviluppo economico, Stefano Patuanelli, rispondendo a una domanda dei giornalisti sul regime agevolato previsto nella manovra 2020, a margine della sua partecipazione all’assemblea nazionale di Cna in corso ad Ancona. “Aver scongiurato l’aumento dell’Iva – ha ricordato – ha fatto si’ che ci sia necessariamente stata una concentrazione di risorse su quel canale”. Il ministro ha anche aggiunto che “la legge di bilancio e’ una partita che si gioca in tanti tempi: c’e’ un tempo che e’ gia’ stato giocato, la nota di aggiornamento al Def; il secondo tempo e’ stato il documento inviato all’Europa e adesso la legge di bilancio, nella sua formulazione definitiva uscita dal consiglio dei ministri verra’, trasmessa alle camere”. “Ci sono i tempi parlamentari e credo che ci siano ancora spazi per migliorarla”, ha detto ancora Patuanelli, secondo il quale “e’ difficile che le camere possano stravolgere i numeri, ma certamente proporre modifiche e migliorie a un impianto di legge di bilancio che e’ fondato sull’aver scongiurato l’aumento dell’iva e non c’e’ soltanto questo”.