Confcommercio, forte affluenza per gli alimentari

250

“Stiamo registrando già dalle prime ore del mattino accessi ai punti vendita alimentari superiori alla norma. L’aumento di fatturato, rispetto alla norma si attesta circa attorno al 40% ed è determinato per la maggior parte dall’aumento della spesa media”. Così la presidente di Fida Confcommercio Donatella Prampolini. “I consumatori preferiscono fare spese abbondanti e recarsi sul punto vendita meno frequentemente. I punti vendita che hanno il servizio di consegna a domicilio hanno registrato aumenti di fatturato superiori al 70% ed al momento riescono a garantire le consegne due/tre volte a settimana.”