Chiusura ok per le Borse europee, Wall Street incerta

A picco il titolo della Juventus dopo il ko in Champions: -17%

435

Chiusura positiva per le Borse europee, nonostante l’andamento incerto di Wall Street dove va avanti a pieno ritmo la stagione delle trimestrali. I listini, dopo una partenza sotto tono, hanno allungato il passo beneficiando anche del dato sull’inflazione europea, che a marzo ha rallentato il passo attestandosi all’1,4% annuo rispetto all’1,5% del mese precedente. Gli investitori si interrogano se a questo punto la Bce interverrà con nuovi strumenti per supportare l’andamento dei prezzi al consumo verso il target ideale del 2%. Milano ha terminato le contrattazioni in rialzo dello 0,37%, con l’indice FTSE MIB stabile sopra i 22mila punti, come non succedeva da fine luglio. Lo spread è migliorato a 253,4 punti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here