Campania, piccole e medie imprese investono sempre più nel digitale

Indagine Groupon: l'86% investirà sul web nei prossimi due anni

195

Qual è l’importanza che le piccole e medie imprese della regione Campania attribuiscono al marketing digitale? Groupon ha voluto approfondire questa realtà, che rappresenta oggi la grande maggioranza delle attività produttive del nostro Paese. Dall’indagine – riportata da ildenaro.it – risulta assodato che le Pmi campane reputino il marketing molto importante per il proprio business in particolare (93%) e, in generale, per il settore in cui operano (93%).

Emerge in modo interessante la rilevanza che le Pmi campane attribuiscono alle attività di marketing online: negli ultimi 12 mesi, infatti, un significativo 14% del loro budget è stato allocato in attività di online marketing. Si tratta di una tendenza in netta crescita: oltre l’86% delle Pmi campane dichiara di aver già pianificato un incremento delle risorse per le attività di marketing online nei prossimi 12/24 mesi. I principali obiettivi che le PMI pensano di poter raggiungere con campagne digital sono: acquisire nuovi clienti (79%), promuovere offerte speciali (43%) e incrementare la propria awareness (36%).

Le Pmi campane si dimostrano molto soddisfatte del digital marketing, infatti, ben il 42% afferma che la propria presenza sui social media sia stata l’investimento di marketing più efficace negli ultimi 12 mesi e di queste il 17% afferma che sia stata la pubblicità sui social media a pagamento (es. su Facebook o Instagram) ad avere questo primato. Un quarto (25%) rimane convinto dell’efficacia di un mezzo più tradizionale come il direct marketing.

(fonte: ildenaro.it)