La Borsa di Tokyo avvia le contrattazioni col segno meno, con gli investitori che fanno scattare le prese di profitto dopo i tre giorni consecutivi di rialzi e mentre si delineano le prospettive del prossimo esecutivo con l’imminente investitura di Yoshihide Suga nel nuovo ruolo di premier: il Nikkei in apertura registra un calo dello 0,49% e una perdita di 114 punti a quota 23.444,78. Sul mercato valutario lo yen scambia a 105,60 sul dollaro e a 125,30 sull’euro.