Banche, solo il 9% in Europa ha chiuso in perdita

246

La percentuale delle banche europee che ha chiuso il 2018 in perdita torna sui livelli fisiologici pre-crisi 2007: e’ pari al 9%, ben lontana dal 30% toccato nel 2012. Lo segnala il rapporto Abi che esamina i mercati bancari europei. Il dato assume particolare valenza con riferimento alle tradizionali banche commerciali dei Paesi del Sud Europa, che hanno maggiormente subito i riflessi della crisi dell’economia reale. In questo caso, infatti, a fronte del picco del 2012, quando piu’ di 1 banca su 2 risultava in perdita, lo scorso anno solo 1 banca su 10 si e’ trovata in questa condizione.