Auto, immatricolazioni in crescita del 4,5% nel 2019

Fiat e Alfa Romeo chiudono con segno positivo, la Panda è l'esemplare più venduto: 14mila pezzi

275

Le immatricolazioni di auto nell’area Ue più Efta a novembre sono 1.210.860, in crescita del 4,5%. Il consuntivo dei primi undici mesi dell’anno si chiude invece con un calo dello 0,3% a quota 14.542.126 auto immatricolate. I dati sono dell’Acea, l’associazione dei costruttori europei dell’auto.  Il gruppo Fca ha venduto a novembre in Europa più Efta 67.739 auto, l’1,6% in meno dello stesso mese del 2018. La quota scende dal 5,9 al 5,6%. Negli undici mesi le immatricolazioni di Fca sono 877.025, in calo dell’8,7% rispetto all’analogo periodo del 2018, con la quota che passa dal 6,6 al 6%.

I brand Fiat e Alfa Romeo chiudono novembre con segno positivo. Fiat con oltre 47.300 immatricolazioni aumenta le vendite del 3,1% rispetto a un anno fa e ottiene una quota del 3,9%. Sono più di 610.300 le registrazioni nel 2019 per una quota del 4,2%. Panda e 500 dominano il segmento A sia nel mese sia nel progressivo annuo. Con quasi 14 mila immatricolazioni in novembre, Panda è l’auto più venduta del segmento e nell’anno aumenta le vendite del 9%, che raggiungono quasi le 170.400 unità.