ArcelorMittal, ora c’è anche un saldo insoluto con i creditori

72

“ArcelorMittal ci ha comunicato questa mattina che sta provvedendo a saldare quasi tutto l’insoluto verso Alliance Green Service”. Lo annuncia ad AGI Luigi Spinzi, della Fisascat Cisl, a proposito del credito vantato dall’azienda che nel siderurgico di Taranto si occupa di pulizie industriali ed e’ una joint venture della stessa ArcelorMittal. Secondo quanto comunicato da Ags ieri ai sindacati, i mancati pagamenti, relativi a prestazioni effettuate in fabbrica, ammontano a circa 3 milioni di euro. Il fatto che non fossero arrivati i bonifici dal committente e Ags, a corto di liquidita’, aveva dichiarato che non poteva pagare gli stipendi di di luglio ai propri 170 dipendenti, aveva portato la stessa azienda ad interrompere venerdi’ scorso, alle 23, ogni attivita’ , a svolgere solo quelle strettamente essenziali e a mettere il personale in ferie forzate