Alitalia, Giorgetti: “La nuova Ita nascerà entro l’estate”

Il Ministro dello Sviluppo economico: "Chi non contribuisce lavora contro gli interessi dei lavoratori e dell'Italia"

152

“Abbiamo avuto due incontri con Vestager, c’è tutta l’intenzione di compiere il passaggio e far nascere la nuova Ita entro l’estate”. Lo ha detto il Ministro dello Sviluppo economico, Giancarlo Giorgetti. “Il nostro auspicio è che si esca da questa situazione di lockdown prima dell’estate e che Ita possa cogliere tutte le opportunità di mercato che si apriranno.
Chi non contribuisce a far partire Ita in tempi utili lavora contro gli interessi di Ita, dei lavoratori e dell’Italia”, ha sottolineato il ministro che al MIse ha incontrato il Ministro francese dell’economia, delle finanze e del rilancio Bruno Le Maire. Al centro del bilaterale la cooperazione industriale tra i due Paesi, la strategia industriale europea, la cooperazione trilaterale Italia, Francia, Germania, e le priorità della Presidenza italiana del G20.
“La nostra industria non può essere oggetto di politiche predatorie rispetto alla tecnologia di cui disponiamo”, ha detto Giorgetti, al termine dell’incontro, aggiungendo che “il governo italiano non è contrario al progetto di rete unica, è contrario ai ritardi sul progetto”.

(ansa.it)