L’Istituto cubano di meteorologia (Insmet) ha segnalato che l’uragano Isaías si è fatto sentire oggi nella regione orientale dell’isola, con pioggia e venti di 130 chilometri orari e raffiche più forti. Lo riporta il sito Cubadebate.
L’Insmet ha annunciato che oggi sono state segnalate forti mareggiate nel nord-est, con onde alte tra 4 e 6 metri e moderate inondazioni costiere nell’area della città di Baracoa.