Strage sfiorata, Suv senza freno a mano investe 5 bimbi davanti all’asilo: uno è grave

308

Dramma in provincia di Torino. Un’auto parcheggiata in discesa ha travolto cinque bambini davanti a un asilo nido. Succede a Chieri (Torino), dove l’auto, per cause in corso di accertamento, ha iniziato a muoversi, investendoli. Tre piccoli feriti, uno in codice rosso, uno giallo e uno verde, sono stati portati in diversi ospedali cittadini. L’auto è di proprietà di un papà. Sul posto i carabinieri per ricostruire la dinamica dell’accaduto. «È stato un incidente. Un fatale incidente avvenuto nel parcheggio. Siamo tutti molto scossi», ha detto una dei titolari dell’asilo, «Stiamo cercando di gestire la situazione. Dobbiamo dare attenzione all’emotività di tutti».

E i carabinieri e la Procura stanno valutando la posizione dell’ultima persona che ha utilizzato l’auto che, questa mattina a Chieri, parcheggiata davanti all’asilo ‘La casa nel bosco’, è scivolata lungo la strada investendo un gruppo di bambini. L’uomo potrebbe essere indagato per lesioni personali stradali gravissime. A utilizzare il suv per ultimo è stato il fratello di una delle titolari dell’asilo. I carabinieri stanno cercando di capire se l’auto fosse stata messa in sicurezza correttamente. Non si esclude, peraltro, l’ipotesi del guasto.