“Allo stato attuale non si può ripartire con il campionato a stadi aperti.Il Cts proprio stamattina ha deliberato il no al pubblico agli Internazionali di Tennis perché c’è preoccupazione per le riaperture di settembre e di conseguenza molta cautela. Arriviamo a settembre e vediamo come saranno i dati, ma le persone allo stadio torneranno quando potranno tornarci in sicurezza”,ha detto il ministro Spadafora.