Raccolta differenziata, ora l’Italia sfiora il 62%

37

La raccolta differenziata e’ stata del 61,69% in Italia, con un balzo del 3,5% rispetto all’anno precedente; i materiali raccolti sono stati 6,5 milioni di tonnellate. Questo il dato principale che emerge dalla presentazione dei rapporti 2019 – rimandato per via dell’emergenza Covid-19 – e 2020 dell’accordo Anci-Conai (il Consorzio degli imballaggi). Quasi tutti “i materiali hanno superato gli obiettivi previsti, soltanto plastica e legno necessitano di incrementi sia per la raccolta che per il riciclo. L’impennata negli ultimi anni c’e’ stata tra il 2018 e il 2019”. Inoltre “si e’ assottigliata differenza tra Nord e Sud”.