Operaio 27enne muore sul posto di lavoro

Colpito alla testa da una barra metallica, inutili i soccorsi: è successo a Lecco

175

Infortunio mortale in un’azienda metallurgica alla periferia sud di Lecco. Un operaio di ventisette anni è rimasto colpito alla testa da una barra metallica ed è deceduto.  La richiesta d’intervento è giunta poco prima delle 8, sul posto sono giunti l’equipe medica del 118, i tecnici di Ats e vigili del fuoco. L’operaio ha riportato un trauma cranico e vani sono stati i tentativi di rianimarlo da parte dell’equipe medica.  Sono in corso accertamenti per chiarire la dinamica dell’infortunio mortale sul lavoro.