Morto Davide Vannoni, papà del metodo stamina

256

Morto Davide Vannoni, ritenuto il papà del contestato “metodo Stamina”, che sosteneva di poter curare con le staminali malattie per le quali la scienza non aveva ancora trovato un rimedio. Vannoni è morto oggi a Torino dove era ricoverato in ospedale per una malattia incurabile. Davide Vannoni, 53 anni, aveva sperimentato personalmente una terapia in Ucraina: riteneva di aver avuto degli benefici, così poi decise di importare in Italia la cura alternativa a base di staminali. La sua idea è che le cellule staminali (in particolare quelle di un certo tipo, dette mesenchimali) possano curare le malattie, specie quelle neurodegenerative.