Maltempo, auto travolta dal torrente un morto in Friuli: allerta in 10 regioni

247

La strada era stata chiusa per l’allerta meteo ma, nonostante il divieto, ha deciso comunque di proseguire e di guadare il torrente, finendo travolto dalla corrente. È morto così un uomo in Friuli Venezia Giulia, tra Zoppola e Cordenons, in provincia di Pordenone. Le autorità locali, a causa del maltempo, avevano diramato un’allerta arancione, che comporta una serie di prescrizioni compresa la chiusura di alcune strade. Tra queste, quella dove è morto l’uomo, tanto che l’accesso era stato chiuso con una sbarra.

A Venezia è di nuovo incubo acqua alta. «Valore Osservato alle ore 7.25 Diga Lido 115 cm, Punta Salute 119 cm, Burano 119 cm, Chioggia 111 cm». Lo scrive in un tweet il Centro Previsioni e Segnalazioni Maree in un aggiornamento sull’acqua alta a Venezia. Per questa mattina, infatti, era previsto un nuovo picco.