Incidente sul lavoro nel Milanese, operaio ferito gravemente

Un egiziano di 42 anni è finito accidentalmente in un compattatore di rifiuti che era nel retro di un centro commerciale

277

Incidente sul lavoro ad Arese, in provincia di Milano. Un operaio, un egiziano di 42 anni, e’ finito accidentalmente in un compattatore di rifiuti che era nel retro di un centro commerciale, nell’area di scarico merci. Stava tentando di recuperare un coperchio caduto nel macchinario ma è scivolato finendo anche lui all’interno del compattatore. L’uomo è stato trasportato d’urgenza all’ospedale San Carlo di Milano, dove è ricoverato in prognosi riservata. Le sue condizioni sono gravi, ma non è in pericolo di vita. Indagano i carabinieri.