Il Prof colpito da infarto in gita, salvato dalle manovre di un’alunna

247

A Milano, in via Calabria, un insegnante 31enne, K.H., in gita in città con i propri studenti, ha avuto un arresto cardiaco. A soccorrerlo è stata una sua allieva, che ha attivato i soccorsi e, guidata dal personale della sala operativa metropolitana, ha eseguito sul docente le manovre di rianimazione cardio polmonare. Lo riferisce l’Areu. Il fatto è accaduto poco dopo le 10. Una volta arrivato sul posto il personale del 118, l’uomo è stato trasportato in codice rosso all’ospedale San Raffaele di Milano ed è attualmente sottoposto a trattamento Ecmo.
Le manovre di rianimazione, eseguite per diversi minuti dall’alunna, hanno permesso al cervello dell’insegnante in arresto cardiaco di mantenersi irrorato e di non riportare danni. Tuttavia le condizioni dell’uomo, fanno sapere i soccorritori, restano gravi e non permettono di dichiararlo fuori pericolo.