Il Cairo, auto contro mano si schianta su altre vetture: 19 morti

Altre 32 persone sono rimaste ferite: è successo davanti ad un ospedale della capitale egiziana

192

Strage al Cairo, dove almeno 19 persone sono morte e altre 32 sono rimaste ferite nell’esplosione e nel successivo incendio provocati da un grave incidente stradale avvenuto nella serata di domenica 5 agosto, davanti all’istituto oncologico della capitale egiziana. Sulla vicenda è stata aperta un’inchiesta, anche se le autorità parlano di “incidente fatale”. Tra i feriti, almeno cinque sono in condizioni critiche, mentre i 54 pazienti dell’ospedale sono stati trasferiti ad altri centri sanitari della zona.

L’incidente si è verificato vicino agli uffici amministrativi dell’istituto, lontano dalle camere dei ricoverati. Il ministero della Salute egiziano ha istituito l’unità di crisi. Il rettore dell’ospedale ha visitato l’istituto insieme ad altre autorità e ha ordinato l’istituzione di una commissione tecnica per verificare i danni prodotti all’edificio. Ministero e direzione sanitaria dell’ospedale cercheranno di chiarire insieme le esatte circostanze dell’accaduto e assicureranno ai pazienti e alle loro famiglie assistenza per lo shock subito.