Vietati gli assembramenti con più di 6 persone da lunedì in Gran Bretagna. Con multe da 100 a 3.200 sterline per i trasgressori. E’ la stretta che il governo si appresta a varare e che secondo la Bbc il premier Boris Johnson presenterà con una conferenza stampa. Le nuove regole, decise alla luce del continuo aumento di nuovi casi, entreranno in vigore dal 14 settembre, riguarderanno i raggruppamenti sia all’aperto che al chiuso ma prevedono diverse eccezioni, che verranno specificate dall’esecutivo. Secondo l’emittente pubblica Gb il limite non si applicherà a scuole, luoghi di lavoro, matrimoni, funerali e sport organizzati.