Due scosse in Italia, colpite le province di Trento e Potenza: nessun danno

In entrambi i casi non risultano danni a cose o a persone

226

Due scosse di terremoto si sono registrate in due aree distinte del Paese a distanza di pochi minuti l’una dall’altra. Alle 7,31 un terremoto di magnitudo 3.1 si è verificato a 1 chilometro da Muro Lucano, in provincia di Potenza. Dopo pochi minuti, alle 7,36, un’altra scossa di magnitudo 3,4 si è invece registrata a 4 chilometri da Vallarsa, in provincia di Trento. In entrambi i casi non risultano danni a cose o a persone.