Crolla controsoffitto a scuola, ferita maestra seduta al posto di un’alunna

308

E’ di 15 giorni di cure la prognosi per un insegnante della scuola primaria di Bosa (Oristano), colpita al collo da calcinacci caduti dal controsoffitto, intriso d’acqua, dell’aula dove stava tenendo lezione. Lo segnala la Gilda di Oristano. La docente si e’ presentata al pronto soccorso, dove le e’ stato prescritto l’uso del collare. Si e’ salvato, invece, un alunno: il crollo e’ avvenuto proprio in corrispondenza del suo posto, dove in quel momento sedeva l’insegnante. L’episodio e’ stato segnalato ieri. Secondo quanto riporta la sigla sindacale, i genitori, preoccupati e spaventati, non vogliono far entrare i figli in classe. Al sindaco Pier Franco Casula Gilda Oristano chiede un intervento urgente per mettere in sicurezza la scuola e risanarla dalle infiltrazioni d’acqua.