L’Ungheria chiuderà le frontiere dal primo settembre, per arginare la diffusione del Coronavirus.
Lo ha reso noto il governo di Budapest.
La misura verrà adottata per rispondere al notevole aumento dei contagi da Covid negli ultimi giorni, ha annunciato il vice-premier Gergely Gulyas dopo una riunione del governo.