Coronavirus, Papa monitorato costantemente”

124

Papa Francesco è continuamente “monitorato” e anche se ha incontrato di recente il cardinale filippino Luis Antonio Tagle risultato positivo al suo sbarco a Manila, in Vaticano non c’è “particolare allerta, usiamo la prudenza”. A dirlo è il segretario di stato vaticano, il cardinale Pietro Parolin a margine di una conferenza