Bomba d’acqua su Napoli, metropolitana allagata

Pesanti ripercussioni sul traffico cittadino durante le prime ore della mattina

233

Una vera e propria bomba d’acqua, a distanza di soli due giorni dalla precedente, si è abbattuta su Napoli intorno alle 5 del mattino. L’enorme quantità d’acqua caduta sul capoluogo partenopeo ha causato la chiusura della linea 2 della metropolitana dalle 5,20 tra Napoli Campi Flegrei e Napoli San Giovanni Barra. L’acqua ha infatti invaso i binari. È in corso da parte della Rete Ferroviaria Italiana la riprogrammazione del servizio ferroviario. Pesanti le ripercussioni sul traffico cittadino, completamente paralizzato durante la mattina.